Cerca
Cerca
Uomo che cammina

Questo folle tempo

Episodio 12

Ascolta

Pubblicato da:
MMassarotti

Testo: Stefano Servilio
Voce: Mario Massarotti

Tic tac…tic tac…

“Scusi, che ore sono?”

Chiese il giovane passante al vecchio senza orologio.

“Buon uomo, lei perde tempo e il tempo è denaro. Non può nemmeno 

minimamente immaginare quanto tempo ho speso a non considerarlo più. In compenso, ora ho molto più tempo per me. In fondo come si dice…chi ha tempo non aspetti tempo. Ore, minuti, secondi, tramonti, albe e di nuovo tramonti. Tempi illimitati, morti; perchè il tempo, abile torturatore, consuma ogni cosa. Di tanto in tanto si pente e porta consiglio. Sa che non ricordo quanti anni ho? Non rammento il tempo impiegato a calpestare ogni singola pietra di questa città; l’ho vista crescere lentamente e velocemente morire. 

Tic tac…Tic tac…

Tutta questione di tempo. Comunque non possiamo di certo lamentarci di questo meraviglioso tramonto…rosso di sera, bel tempo si spera! Dicerie d’altri tempi; d’altronde, ogni cosa ha il suo tempo. Abile trasformista, vero?

Democratico, però. Tempo n’ha il povero, quanto il ricco. Sagace investigatore, il tempo scopre tutto, anche se non è più quello di una volta quando Berta filava. So solo che, fino a quando sarò in vita, a pagare e morire c’è sempre tempo. Uomo coraggioso colui che ci ha insegnato a misurare il tempo; ha provato eroicamente a rincorrerlo: clessidra, meridiana, orologio da taschino, a muro, da polso; misuratori di pazienza, fretta, ricordi, record, vittorie, sconfitte. Ogni tempo nasce e muore a ciclo continuo. Araba fenice di un tempo lontano. Sono felice però, sa? A essere giovani, si impara da vecchi. Non smetterò mai di ringraziarlo per questo; così, quando arriverà il mio tempo, capirò quanto ne avrò sciupato o guadagnato. Per decidere ciò, ho bisogno di più tempo…nell’eternità, in fondo, si arriva sempre in tempo…”

“Insomma, sa dirmi che ore sono, o no?”

Replicò seccato, il giovane.

“Non lo so. Ma se potessi tornare indietro nel tempo, saprei risponderle”.

“Lei è completamente pazzo…”

“Siamo in due allora, ma lei ancora non lo sa. Tempo al tempo…”

Partecipa alla discussione

Su questo show:

Menu

Episodio 12