Cerca
Cerca

Tagsentimento

Rosa di sale, Pablo Neruda

Pablo Neruda Sonetto XVII

“Non t’amo come se fossi rosa di sale, topazioo freccia di garofani che propagano il fuoco:t’amo come si amano certe cose oscure,segretamente, tra l’ombra e l’anima. T’amo come la pianta che non fiorisce e...

Menu