Cerca
Cerca

I giusti

Episodio 20

Ascolta

Pubblicato da:
MMassarotti

di: Jorge Louis Borges

Un uomo che coltiva il suo giardino, come voleva Voltaire.
Chi è contento che sulla terra esista la musica.
Chi scopre con piacere un’etimologia.
Due impiegati che in un caffè del Sur giocano in silenzio agli scacchi.
Il ceramista che premedita un colore e una forma.
Il tipografo che compone bene questa pagina, che forse non gli piace.
Una donna e un uomo che leggono le terzine finali di un certo canto.
Chi accarezza un animale addormentato.
Chi giustifica o vuole giustificare un male che gli hanno fatto.
Chi è contento che sulla terra ci sia Stevenson.
Chi preferisce che abbiano ragione gli altri.
Queste persone, che si ignorano, stanno salvando il mondo.

Partecipa alla discussione

1 comment
  • Io trovo che il messaggio di questo testo sia bellissimo : sono davvero I giusti che manderanno avanti il mondo e che forse lo salveranno, tutte le persone gentili e serie che amano qualcosa e che fortunatamente esistono.
    Complimenti al fine di citore che interpreta questa poesia con rispetto e ammirazione verso i poeti che riempiono o hanno riempito le pagine bianche con parole che donano colore alla vita.

Su questo show:

Menu

Episodio 20