Cerca
Cerca
Comprendere che parlare bene conduce al successo nelle relazioni

Rilassamento e respirazione per una voce seducente

Episodio 2

Ascolta

Pubblicato da:
MMassarotti
Podcast sull’efficacia del rilassamento e della respirazione nel parlato

Una buona consapevolezza corporea e della respirazione permette di utilizzare la voce al massimo del proprio potenziale. Il modo di esprimerti, oltre alla nitidezza dell’articolazione e alle regole della dizione, è dettato anche dal tuo stato psicofisico.

Le vibrazioni interne

È utile e necessario che curi e presti attenzione al tuo livello di rilassamento soprattutto prima di una prova importante. La “voce” è una emissione sonora che deriva dalle vibrazioni delle corde vocali.  È una definizione sufficiente? Non proprio. Infatti proprio il fenomeno della vibrazione ha una provenienza più estesa e profonda. Essa è la risultante di un lavoro che proviene da tutta la parte interna del nostro corpo che per analogia possiamo definire un formidabile strumento musicale personale, esclusivo e oltretutto modulabile in mille modi.

Le emozioni associate alle parole

Se inizi a comprendere il processo appena descritto permetterai alle tue parole di essere non soltanto “significato” nel senso logico ma anche “connotato emozionale”. Ogni parola può assumere un suono più sensibile e ricchezza di sfumature. Qual è il risultato? La tua voce riesce a “passare” meglio in direzione degli ascoltatori e resta memorabile nel tempo. Per riuscire a creare vibrazioni e parole così ricche di immagini, che fanno di noi degli ottimi comunicatori, ci serviremo di due elementi insiti nel nostro corpo: il rilassamento e la respirazione diaframmatica.

Il rilassamento ovvero la meditazione

Hai mai provato a raccoglierti in una stanza, lontano da tutto e da tutti, chiudendo semplicemente gli occhi e cercando di non pensare a nulla se non a te stessa o te stesso? Hai mai provato a percepire, nello stesso silenzio di quella stanza, il miracolo nascosto nella immissione ed emissione spontanea dell’aria nei polmoni che ti libera dalle catene dei soliti pensieri? Stiamo parlando in poche parole della meditazione che è una forma di comunione con noi stessi, capace di cambiare qualcosa, apparentemente impercettibile. La meditazione produce il rilassamento, ti consente di ritrovare te stessa in modo centrato e raggiungi un nuovo potere, quello di ripartire con slancio e guardare tutta la realtà con ottimismo. Seppure più avanti ci soffermeremo meglio sulle tecniche di meditazione e respirazione, è sufficiente che inizi a pensare ad essa come una preziosa opportunità per ricanalizzare le energie dentro di te. Tecnicamente si tratta di “annullarsi” e assistere alla distensione completa dei muscoli del tuo corpo sin quando tale rilassamento raggiunge i muscoli stessi, i tessuti e gli organi interni. In parole povere devi essere brava a localizzare i punti del tuo corpo in tensione e cercare di eliminarla.

La respirazione diaframmatica

La respirazione ottimale è interdipendente con il rilassamento, se ti concentri sull’andirivieni dell’aria che interessa i tuoi polmoni in profondità sino addirittura ad interessare l’area pelvica, stai creando le condizioni per aprire al massimo la tua “camera d’aria” interna e creare il “sostegno” giusto per reggere un eloquio di qualsiasi genere. Una buona respirazione alimenta il rilassamento interiore e costituisce il “serbatoio” per una voce efficace e performante. L’ossigeno è uno degli strumenti a tua disposizione per suonare, letteralmente, gli organi deputati a vibrare. La voce in questo modo diventa un risultato certo e sicuro nella sua unicità.

La voce è la sinfonìa del tuo “strumento” naturale

In definitiva da cosa dipende una bella voce? Non è quella che pensi, quindi astieniti completamente dal giudicare il tuo timbro. Quest’ultimo c’è e basta, fa parte del tuo patrimonio genetico ed è un bene prezioso. Se vuoi, con queste prime indicazioni puoi trovare il modo per renderlo affascinante e persuasivo.   

Partecipa alla discussione

Su questo show:

Menu

Episodio 2